4 thoughts on “Happy anniversary, my love

  1. ho letto il libro finchè amore non ci separi faccio i miei complimenti è bellissimo e mi sono divertita molto …mi è piaciuto molto anche ti prego lasciati odiare…bravissima

      1. Sono onorata di poter parlare con te. Sei il mio mito: laureata in economia, hai lavorato in una grande banca d’affari e sei una brava mamma (tanto che se abitassimo vicine mi sarei offerta da fare da baby sitter al tuo meraviglioso bimbo per farti dedicare a pieno alla tua nuova carriera da grande scrittrice). Anche a me sono piaciuti molto ti prego lasciati odiare (infatti è partito tutto da li. Ho obbligato le mie amiche a leggerlo e ora abbiamo formato un club di lettrici. Devo forse ringraziare il tuo bambino per essere nato? Altrimenti non avresti iniziato a scrivere da quanto leggo nella tua biografia) e finché amore non ci separi è fenomenale. Credo che good wife ti abbia ispirata benissimo 🙂 Ma avrei una domanda per te: quanto hai messo della tua vita personale nei tuoi libri e in quali?
        In bocca al lupo e facci sognare ancora.
        La tua fan.

        1. Ciao Valeria,
          nei miei libri c’è davvero molto poco di me. O meglio, di quello che è capitato a me nella vita. Le storie sono pura fiction. 🙂
          Chiaro, io non sono propriamente un tipo mite e le mie protagoniste un po’ risentono del mio carattere, ma cerco sempre di non lasciarmi influenzare troppo da quello che farei io se fossi al loro posto, perché in maniera curiosa i personaggi letterari per chi scrive sono quasi reali.
          Felice che ti siano piaciute le mie storie!
          Buona serata,
          Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *